skip to Main Content
+39.0731.215159 info@fabrizifamily.it

Ascoli Piceno

Soprannominata la Città del Travertino, caratteristico materiale con cui sono stati costruiti numerosi palazzi, monumenti e chiese e curiosamente famosa per le olive all’ascolana, piatto tipico della zona celebrato durante il tradizionale appuntamento del Fritto misto all’italiana, Ascoli Piceno è la classica cittadina a misura d’uomo del centro Italia.
Una città a metà strada fra il mare e la montagna, un piccolo scrigno di capolavori medievali e rinascimentali.
Ricca di opere d’arte e architettoniche, l’elegante salotto cittadino, interamente realizzato in travertino, è il punto di partenza ideale per chi vuole scoprire e ammirare il centro storico. Centro di grande importanza commerciale e militare durante la dominazione romana, come testimoniano i principali edifici dell’epoca (Porta Gemina, il Teatro, l’Anfiteatro e il Ponte Augusteo sul Tronto), Acoli Piceno è una città a metà strada fra il mare e la montagna, un piccolo scrigno di capolavori medievali e rinascimentali.
Luogo simbolo della città è Piazza del Popolo, sede del Palazzo dei Capitani del Popolo, che per secoli ospitò il Podestà e i Governatori pontifici. Il leggendario Caffè Meletti, autentica istituzione e cuore pulsante della vita culturale ascolana, è da visitare olter che per la storicità delle architetture anche perchè fu frequentato da importanti personalità internazionali: per quasi un secolo fu ritrovo di personaggi di spicco, quali Pietro Mascagni, Ernest Hemingway, Renato Guttuso e Jean-Paul Sartre.
Proseguendo verso il Palazzo Comunale, detto dell’Arringo, si raggiunge la splendida piazza dell’Arringo. È una piazza di epoca comunale, la più antica di Ascoli, e ospita i più importanti edifici cittadini: il Palazzo Vescovile, il Duomo di Sant’Emidio (patrono di Ascoli), il Battistero ottagonale di San Giovanni, Palazzo Panichi (sede del Museo Archeologico Statale) e Palazzo Roverella (sede del Museo diocesano).
Ascoli è anche soprannominata la città delle cento torri. Tra le più belle e caratteristiche, meritano almeno una foto: la Torre degli Ercolani, quella di San Venanzio e le Torri Gemelle della Chiesa di Sant’Agostino.

 

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati 2 cookies. Questi cookie sono strettamente necessari e non possono essere disattivati.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Back To Top